martedì 17 settembre 2019

Review Party | "L'ospite indesiderato" di Shari Lapena, ed. Mondadori

Buon martedì Amici dei Libri, come state?

Oggi ci ritroviamo qui a parlare di un romanzo che fa parte del mio genere preferito in assoluto, il thriller psicologico. Come sempre in queste occasioni, ringrazio Raffaella del blog The Reading's Love Blog - L'amore per i libri, che mi coinvolge sempre in iniziative splendide, e Libri Mondadori che ci permette spesso di leggere romanzi in anteprima.


Un weekend d’inverno al Catskill and Mitchell’s Inn, uno chalet immerso nella foresta, è la situazione ideale per una fuga romantica e rilassante. Il rifugio offre vecchie camere con enormi camini a legna, una cantina ben rifornita e la possibilità di dedicarsi allo sci di fondo, alle ciaspolate o semplicemente di rilassarsi leggendo una crime story.

Quando il tempo peggiora e una tormenta interrompe l’elettricità e tutti i contatti con il mondo esterno, gli ospiti si sistemano e cercano di trarre il meglio dalla situazione d’emergenza.

Presto però uno di loro viene trovato morto, in circostanze non chiare, e la paura prende il sopravvento. E quando i presenti cominciano a morire, uno dopo l’altro, il panico si trasforma in terrore. In quel paradiso innevato, qualcuno o qualcosa sta cercando di ucciderli. E non c’è niente che i superstiti possano fare se non sperare di sopravvivere alla tempesta e l’uno all’altro.

venerdì 13 settembre 2019

Review Party | "Il tesoro dei fin gall" di James L. Nelson, ed. Mondadori

Buon giovedì Amici dei Libri, come state?

VI avevo anticipato che ci saremmo sentiti presto qui sul blog, con una nuova recensione di un romanzo che ho potuto leggere grazie a Raffaella del blog The Reading's Love Blog - L'amore per i libri che ringrazio insieme a Mondadori.




Circondato da nemici, tra alleanze più mutevoli del clima dell'isola, Throgrim dovrà guidare i suoi uomini, gli invasori bianchi, i fin gall, nella dura lotta per la sopravvivenza.

Irlanda, 852 d.C. Sulle coste dell'isola verde arrivano gli inarrestabili e temutissimi uomini del Nord, i fin gall. Sono venuti per saccheggiare, uccidere e stuprare, ma finiranno per essere coinvolti nelle vicende delle isole britanniche. A partire da quel luogo che chiamano Dubh-Linn.


Anno domini 852. Da secoli i vichinghi partono dalle coste norrene e calano sull'Inghilterra, sull'Irlanda, su ogni terra raggiungibile con le loro imbarcazioni dai lunghi scafi. Dapprima era solo per saccheggiare e depredare, poi iniziarono a creare insediamenti. Nonostante la feroce opposizione che si leva in ogni territorio, in pochi riescono a resistere ai loro assalti. È quello che accade anche lungo le coste meridionali dell'Irlanda, dove i vichinghi hanno costruito un avamposto che chiamano Dubh-Linn.

martedì 3 settembre 2019

Review Party | "Nocturna" di Maya Motayne ed. Mondadori

Buongiorno a tutti Amici dei Libri, come state?

Ci rivediamo su questi schermi per parlare di libri belli: voglio ringraziare tantissimo Raffaella di The Reading's Love Blog - L'amore per i libri perché mi coinvolge sempre in iniziative meravigliose, e Mondadori perché permette a noi blogger di leggere libri in anteprima. 



Oggi, in occasione della sua uscita, parliamo di un fantasy che mi ha tenuta attaccata alle sue pagine come se esercitasse su di me una specie di incantesimo magico; non ho scelto a caso questa similitudine, poiché proprio di magia andremo a parlare oggi.

Per l'orfana Finn Voy "magia" significa due cose ben precise: un pugnale puntato al mento di chiunque si azzardi a incrociare la sua strada, e la capacità di indossare qualunque travestimento con la stessa facilità con la quale una persona comune indossa un mantello. Perché Finn, oltre a essere una ladra abilissima, è anche una mutafaccia, capace cioè di cambiare le proprie fattezze quando lo desidera. Ed è talmente abituata a farlo, per sopravvivere nel mondo violento e spietato in cui vive, da non ricordarsi quasi più quale sia il suo vero volto. Ma tutto sommato a lei va bene così. Quando però viene acciuffata da un potente criminale con il quale è indebitata, è costretta ad accettare una missione impossibile: rubare un tesoro leggendario dal palazzo reale di Castallan. Se non ci riuscirà, perderà per sempre la sua magica capacità di mutare aspetto. Per il principe Alfehr "magia" significa la possibilità di sfuggire a una vita che non gli appartiene. Dopo la morte del fratello maggiore Dezmin, infatti, il ragazzo è diventato l'erede al trono, anche se è ciò che meno desidera al mondo. Tormentato dal dolore per la sua perdita, Alfie è disposto a tutto per riportare in vita il fratello, anche se questo significa inoltrarsi nel sentiero proibito della magia nera.

martedì 16 luglio 2019

Review Party "Macchina mortali 3 - Congegni infernali" di Philip Reeve, ed. Mondadori

Buongiorno Amici dei Libri e buon martedì!

Come forse qualcuno di voi già saprà, a dicembre dello scorso anno sono stata invitata da Mondadori all'anteprima del film "Macchine mortali" che, come il libro, mi aveva entusiasmata su tutti i fronti.

Vorrei parlarvi presto dell'intera trilogia di libri sul canale YouTube ma, nel frattempo, sono felicissima di anticiparvi cosa ho pensato del terzo volume, che ho potuto leggere in anteprima grazie a Mondadori e a Raffaella di The Reading's Love Blog - L'amore per i libri.

L'ultimo grazie, ma non per importanza, va alla mitica Franci di Libri, Libretti, Libracci che realizza sempre, per ogni tipo di evento, dei banner splendidi.



I potenti motori di Anchorage sono fermi e ricoperti di ruggine ormai da anni. Da tempo, infatti, la città derelitta non solca più le lande del ghiaccio, ma si è stanziata sulla costa di quella che una volta era l'America. Tom Natsworthy ed Hester Shaw hanno abbandonato la loro vita avventurosa e finalmente hanno messo radici. Forse, per la prima volta nella vita, si sentono davvero felici. Peccato che alla loro primogenita Wren tutta questa tranquillità annoi da impazzire e che scalpiti per lanciarsi in qualche avventura memorabile. Così, quando si imbatte in Gargle, un pirata galante alla guida di un gruppo di ladruncoli, i Ragazzi Perduti, che le chiede di aiutarlo a rubare il misterioso e pericoloso Libro di latta, non può che accettare, attratta da un'avventura tanto intrigante.

martedì 18 giugno 2019

Review Party | Darkest Minds 4 - La Fuga di Alexandra Bracken

Buongiorno Amici dei Libri, buon martedì!

Oggi ospito sul blog una tappa del review party in onore dell'uscita del capitolo conclusivo della ormai famosissima saga di Alexandra Bracken, Darkest Minds. Ringrazio sentitamente Sperling&Kupfer per avermi permesso di leggere il romanzo in anteprima e per avermi coinvolta nell'evento ringrazio loro e Miriam Giorgi del blog Me and Books. L'ultimo ringraziamento prima di iniziare, e non certo per importanza, va a Clarissa del blog Words of Books che ha realizzato gli splendidi banner per l'evento.


Trama: Sono passati cinque anni, i campi di riabilitazione governativi sono ormai un ricordo, ma la battaglia è tutt'altro che finita. Suzume «Zu» Kimura è diventata la portavoce del nuovo governo e ogni giorno combatte per i diritti dei bambini Psi, un tempo perseguitati per i loro poteri. Sebbene non siano più imprigionati, infatti, i pregiudizi, la diffidenza e la disinformazione nei loro confronti sono ancora una piaga difficile da arginare.