lunedì 14 gennaio 2019

"Due cuori a zonzo. Per tacer dei gatti" |Club del Libro di Aurora Stella ed Elisa Costa

Buongiorno Amici dei Libri e buon lunedì!

Come sicuramente avrete notato, la frequenza con cui escono i post sul blog è nettamente rallentata: questo accade perché parallelamente sto popolando un canale YouTube, dove porto contenuti che si prestano meglio alla forma visiva.

In questo caso, avendo aderito ad una bellissima iniziativa organizzata dalla bravissima Elisa Costa, ho deciso di utilizzare entrambe le piattaforme, anche perché la creazione di video recensioni richiede tempistiche diverse e rischierei di non arrivare mai in tempo.



Un famoso e bellissimo attore giunge a Roma, dove vive la donna di cui si è innamorato, senza speranza, quand’era un ragazzo. Non sa come fare, per rivederla, ma il destino lo aiuta mettendosi nel… pelo di un gatto del Colosseo e di un manigoldo scippatore. I due si rivedono, ma sono trascorsi alcuni anni e lei non lo riconosce. Tutto sembra andare per il peggio, quando i gatti e i cani del quartiere si riuniscono per risolvere la situazione. Attraverso le voci narranti e smaliziate degli animali, vivrete un’avventura rocambolesca, tenera e deliziosamente romantica, che vi farà sorridere e tifare per l’amore.
"Da sempre i gatti appartengono a Roma e all’umanità intera. Sono i legami tra noi e il mondo numinoso. Parlano a quel lato della psiche dove, ed ecco il segreto che scopre Aurora Stella, fatto di elementi oscuri e misteriosi laddove l’amore nasce.

mercoledì 2 gennaio 2019

Rainbow Book Club | Ink di Alice Broadway | Tappa 1: capitoli da 1 a 12

Buongiorno Amici dei Libri e buon giovedì!

In questa bella mattinata, che passerò all'Ikea per i mobili del mio nuovo ufficio, vi racconto che cosa ho pensato dei primi dodici capitoli di "Ink", il libro che stiamo leggendo tutti insieme nel Rainbow Book Club, il gruppo di lettura che ormai di sicuro conoscerete.
Come sempre, un grande GRAZIE va a Francesca del blog Libri, Libretti, Libracci, che ogni mese realizza per noi questi stupendi banner:




Trama: Immagina un mondo in cui ogni tua azione, ogni evento della tua vita ti viene tatuato sulla pelle, perché tutti lo possano vedere. Immagina se avessi qualcosa da nascondere...

Non ci sono segreti a Saintstone: dall'istante in cui si nasce, successi e fallimenti vengono tatuati sulla pelle, così che tutti possano vederli e giudicarti, come un libro aperto. E proprio un libro i morti diventano: la pelle viene asportata, rilegata e consegnata ai familiari, come antidoto all'oblio che è ancora più temibile della morte.

martedì 1 gennaio 2019

Rainbow Book Club | "Cuore Oscuro" di Naomi Kovik | Recensione

Buonasera Amici dei Libri e buon anno!!

Sono profondamente in ritardo con questa recensione, per motivi tecnici, ma almeno posso approfittarne per farvi i miei calorosi auguri e per mandarvi un grande abbraccio.

Arriviamo però al nocciolo della questione, alla recensione del libro di cui parliamo oggi, che abbiamo letto con Rainbow Book Club durante il mese di dicembre.
Nel gruppo Facebook è già stato scelto il titolo di gennaio, siete curiosi di sapere qual è? Vi aspetto lì.


Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l'intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest'ultimo sembra l'unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l'uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco.

lunedì 24 dicembre 2018

CineTour "La Segretaria" di Renée Knight, ed. Piemme | Trasposizione cinematografica

Buongiorno Amici dei Libri e buona vigilia di Natale!

Sono molto felice di passare con voi questa giornata speciale, nonostante io sia un po' un Grinch, ma non poteva capitare occasione migliore: oggi infatti ospitiamo l'ultima tappa del CineTour organizzato dalla splendida Federica di Edizioni Piemme, incentrato sul nuovissimo thriller di Renée Knight, "La Segretaria".

In questo post vi presenterò il mio ipotetico cast ideale che mi piacerebbe trovare sul grande schermo se venisse realizzato un film tratto dal romanzo in questione. Se ancora non lo avete letto o semplicemente volete saperne di più trovate qui la mia recensione.



Ho deciso di associare un viso di un attore più o meno famosi ad ogni personaggio che abbia catturato la mia attenzione durante la lettura, cominciamo!

sabato 15 dicembre 2018

Doppio Libro Vs Film: "Il vizio della speranza" e "Macchine mortali"

Buongiorno Amici dei Libri e buon sabato!

Oggi vi racconto di due bellissime esperienze che ho vissuto grazie a Libri Mondadori, che ringrazio, durante le quali ho potuto fare una delle cose che amo di più al mondo: leggere un libro e vedere, subito dopo, il film che ne è stato tratto.



"Con "Il vizio della speranza" Edoardo De Angelis torna dietro alla macchina da presa dopo il successo di “Indivisibili” per proporre un racconto di dolore, emarginazione, disperazione, vite allo sbando. Al film fa da cornice una Castel Volturno che rappresenta a pieno il degrado di cui il regista vuol trattare, una terra di confine del quale viene mostrato il lato peggiore: