giovedì 16 novembre 2017

It's coming to town! - Ludus in fabula di Danila Comastri Montanari

La nuova indagine del senatore Publio Aurelio Stazio


Una misteriosa caccia al tesoro appassiona l'intera Roma. Ma all'improvviso l'innocuo passatempo si trasforma in un gioco di morte. Riuscirà Publio Aurelio Stazio a risolvere il fatale enigma?

Titolo: Ludus in fabula
Autore: Danila Comastri Montanari
Editore: Libri Mondadori
Genere: Romanzi storici, Fantasy e Fantascienza
Pagine: 264 
Prezzo: € 19,00
Formato: Cartonato con sovraccoperta
Pubblicazione: 31 ottobre 2017

È appena sorta l’alba quando Pomponia si precipita alla statua di Cornelia nel Portico di Ottavia alla ricerca dell’ultimo indizio della caccia al tesoro che sta appassionando l’intera città di Roma. Ma stavolta ad attenderla non c’è un indovinello o un disegno misterioso, bensì un indizio orribilmente macabro, davanti al quale la brava matrona stramazza al suolo. Poco dopo corre a bussare alla porta del suo migliore amico, il senatore Publio Aurelio Stazio, per chiedergli aiuto.

Intanto un’umanità varia e composita si sta scatenando dietro agli indizi: un ragazzo acuto ma pasticcione, un noto campione di trigono, una donna affascinante dal carattere impossibile, i giovinastri della banda di quartiere che imperversa alla Suburra, un ambiguo segnapunti, tre popolane in cerca della maniera per sbarcare il lunario e uno strano forestiero che assomiglia in modo impressionante al senatore.

Ma mentre Aurelio si dedica a far luce sugli enigmi – spalleggiato da valenti collaboratori quali l’astuto liberto Castore, il fido amministratore Paride e l’anatomopatologo Ipparco, precursore dei moderni medici legali – lo sconosciuto ideatore della caccia al tesoro alza la posta e comincia a lasciare come traccia i cadaveri delle sue vittime: quello che era parso a tutti un innocuo passatempo si è trasformato in un gioco di morte, e in palio forse non c’è un immenso tesoro, ma la vita stessa dei concorrenti.

Scopri l'autrice: Nata a Bologna nel 1948, laureata in Pedagogia e Scienze politiche, per vent’anni Danila Comastri Montanari ha insegnato e viaggiato ai quattro angoli del mondo. Dal 1990, anno in cui è uscito il suo primo romanzo, Mors Tua, si è dedicata a tempo pieno alla narrativa, diventando un vero punto di riferimento per gli amanti del giallo storico. Di particolare successo la serie legata al senatore-detective dell’antica Roma Publio Aurelio Stazio.Acquista il libro!

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Ti ho pensata subito quando l'ho visto ahahah

      Elimina
  2. Risposte
    1. E' un genere che non conosco bene però sembra di s' :)

      Elimina
  3. Troppo curiosa!!! Sembra carinissimo 😍❤

    RispondiElimina
  4. Io ho un libro di questa autrice, ma non sono ancora riuscita a leggerlo! Shame on me 😥 devo decidermi a leggere di più e studiare di meno 😂😂

    RispondiElimina